NUOVO CONTRATTO SERVIZIO ENERGIA PLUS

Il Contratto Servizio Energia è una tipologia di contratto innovativa, che trae origine dai DPR 412/93 DPR 551/99 e in seguito normato dal D. Lgs 115/08, e prevede la fornitura di un servizio energetico completo agli utenti finali, solitamente condomini, piccole e medie imprese, attività ricettive, in qualità di interlocutore unico e responsabile terzo lungo tutto il processo di trasformazione e utilizzo dell’energia, sia essa termica o elettrica

Tramite esso il cliente non acquisisce più in prima persona il bene materiale (l’energia elettrica o il combustibile) o la prestazione d’opera (l’installazione o la manutenzione di un impianto) ma riceve direttamente dalla Società il servizio energetico desiderato (riscaldamento, condizionamento, illuminazione, ecc.), il quale è misurato e contabilizzato attraverso opportuni dispositivi tecnici.

Da parte sua Società provvede autonomamente all’individuazione della soluzione ottimale per l’erogazione del servizio, procedendo a proprio carico e sotto la propria responsabilità a tutte quelle attività di diagnosi, installazione, gestione, manutenzione e finanziamento degli impianti e degli interventi, volte alla riduzione del costo di fornitura del servizio richiesto, attraverso il raggiungimento del massimo risparmio energetico possibile e secondo modalità per le quali il recupero del costo di erogazione per questi servizi sia, in tutto o in parte, ammortizzato dal risparmio energetico così ottenuto.

LE ATTIVITA’ PREVISTE CONTRATTUALMENTE

Le attività sostenute da Società ad erogazione del Contratto Servizio Energia possono essere così sintetizzate:

INTERVENTO INIZIALE:

Analisi preliminare degli impianti esistenti, dei consumi e dei fabbisogni energetici dei clienti; individuazione dei possibili interventi di risparmio e d’efficienza, fra i quali:

Adozione di sistemi di generazione e conversione ad alta efficienza energetica: cogenerazione, microgenerazione, caldaie a condensazione, ecc;
Installazione di apparati destinati alla gestione autonoma delle esigenze termiche da parte di ciascuna unità di consumo, con la possibilità di percepire il consumo reale di energia.
Possibilità di telecontrollo degli impianti da parte dei conduttori
Studi di fattibilità tecnico-economica per le soluzioni individuate e consulenza tecnico-normativa rivolta all’ottenimento d’agevolazioni fiscali e al reperimento di finanziamenti agevolati presso partner bancari.

Riqualificazione delle centrali termiche e degli impianti di riscaldamento tramite fornitura e installazione di sistemi termici integrati ad alta efficienza

GESTIONE PLURIENNALE:

Per tutta la durata del contratto sono erogati i seguenti servizi:

Fornitura energetica integrata (combustibile ).
Gestione ottimale dei sistemi installati (“energy management”)
Manutenzione ordinaria e straordinaria degli impianti,.
Assunzione delle responsabilità tecnico-normative relative all’esercizio e alla manutenzione degli impianti (“Terzo responsabile”)

UN CONTRATTO VANTAGGIOSO PER IL CLIENTE

Gli investimenti necessari al miglioramento dell’efficienza degli impianti quindi non richiedono gravosi esborsi iniziali da parte del cliente finale, perché interamente a carico della Società, e sono attuati attraverso il reperimento di finanziamenti agevolati presso i propri partner bancari.

Il corrispettivo annuo versato dall’utente a favore della Società, somma del costo per il servizio di fornitura energetica e della quota di rimborso del finanziamento al partner bancario, risulterà inferiore a quello pagato prima del Contratto Servizio Energia.

AGEVOLAZIONI FISCALI

Al considerevole risparmio ottenuto vanno poi associate le significative agevolazioni fiscali previste dalla legislazione vigente e la rivalutazione economica e d’immagine degli immobili oggetto di intervento, anche in funzione dell’obbligatorietà di certificazione energetica per gli edifici.

A sua volta la Società ammortizzerà gli investimenti effettuati con una quota del risparmio energetico ottenuto, definita all’interno di un contratto pluriennale, la cui durata sarà definita in funzione del livello di risparmio energetico previsto (“quota parte”) per un valore pari alla riduzione dei consumi conseguita.

Al termine del contratto il cliente potrà decidere di gestire in proprio gli impianti acquisiti, godendo integralmente del risparmio energetico derivante dalla loro maggiore efficienza, o di sottoscrivere un nuovo Contratto Servizio Energia affidandone la gestione e manutenzione alla Società.

RISPARMIO ECONOMICO E RISPETTO DELL’AMBIENTE

Grazie a questa particolare tipologia di contratto quindi i risparmi energetici ed economici così ottenuti ricadranno sia sul fornitore del servizio e dell’energia (che avrà tutto l’interesse ad avere centrali termiche efficienti e senza sprechi, oltre a possedere la forza economica di acquistare materie prime a costi inferiori) sia sull’utente, il quale, attraverso impianti ottimizzati e su misura, sarà in grado di controllare meglio i propri consumi, attraverso opportuni dispositivi di termoregolazione e contabilizzazione, e pagando pertanto solo per ciò che effettivamente consuma.

I notevoli vantaggi ricavati da questa serie d’azioni congiunte si traducono non solo in benefici economici, ma anche e soprattutto in benefici ambientali, ottenuti grazie alla sensibile riduzione delle emissioni inquinanti: CO2, SO2, NOx, polveri sottili, ecc.

Il servizio energia è rispettoso dell’ambiente e tiene conto dei parametri fissati dal protocollo di Kyoto per il contenimento delle emissioni di agenti inquinanti in atmosfera.

GRUPPO SOLDA’

Gli esperti del carburante dal 1930
SERVIZI

– Riqualificazione sistemi di riscaldamento centralizzato
– Gestione impianti di riscaldamento condominiali a
CONTATTI